Ski-News: Coppa del Mondo di Sci alpino

  1. Travis Ganong ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata in vista della discesa maschile sul Saslong, in Val Gardena. Il trentenne statunitense, sceso con il pettorale numero 31, ha preceduto la concorrenza con un largo margine, grazie all'157"69 che nessun altro atleta è riuscito ad avvicinare. Al secondo posto si è piazzato Max Franz a 68 centesimi, terzo l'altro statunitense Bryce Bennett a 72 centesimi. Buon quarto posto di Christof Innerhofer: il finanziere di Gais ha accumulato 73 centesimi, mostrando subito una buona familiarità con l'impegnativo tracciato gardenese. Positivo anche il diciassettesimo tempo di Werner Heel a 1"69, seguito da Matteo Marsaglia ventiduesimo a 1"89, Mattia Casse 38simo  2"60, Dominik Paris 54simo a 3"41, Emanuele Buzzi 58simo a 3"90 e Federico Simoni 63simo a 4"49. Non sono partiti Alexander Prast, Florian Schieder e Davide Cazzaniga, tutti impegnati oggi nel supergigante di Coppa Europa a St. Moritz. Giovedì 13 dicembre è previsto il secondo allenamento ufficiale alle ore 11.45, la discesa è in programma sabato 15 dicembre, preceduta dal supergigante di venerdì 14 dicembre.

    Ordine d'arrivo 1a prova DH maschile Val gardena (Ita):
    1. Travis Ganong (Usa) 1'57"69
    2. Max Franz (Aut) +0"68
    3. Bryce Bennett (Usa) +0"72
    4. Christof Innerhofer (Ita) +0"73
    5. Thomas Biesemeyer (Usa) +0"78
    6. Hannes Reichelt (Aut) +0"81
    7. Kjetil Jansrud (Nor) +1"02
    8. Otmar Striedinger (Aut) +1"14
    8. Aleksander Kilde (Nor) +1"14
    10. Steven Nyman (Usa) +1"16

    17. Werner Heel (Ita) +1"69
    22. Matteo Marsaglia (Ita) +1"89
    38. Mattia Casse (Ita) +2"60
    54. Dominik Paris (Ita) +3"41
    58. Emanuele Buzzi (Ita) +3"90
    63. Federico Simoni (Ita) +4"49
    Alexander Prast (Ita) non partito
    Florian Schieder (Ita) non partito
    Davide Cazzaniga (Ita) non partito
  2. Sarà recuperato a Saalbach lo slalom maschile di Coppa del mondo cancellato a Val d'Isère domenica 9 dicembre a causa del vento. Lo ha comunicato la Federazione Internazionale, aggiungendo che il gigante (recupero a sua volta di quello cancellato a Solden alla fine di ottobre), inizialmente previsto per giovedì 20 dicembre, sarà anticipato a mercoledì 19 dicembre, e il suo posto il giorno successivo sarà preso dalla gara fra i pali stretti. Si infittisce in questo modo il già nutrito programma delle prove maschili prima di Natale, con il supergigante e la discesa in Val Gardena di venerdì 14 e sabato 15 dicembre, il gigante e il gigante parallelo in Alta Badia di domenica 16 e lunedì 17 dicembre, iil gigante e lo slalom a Saalbach di mercoledì 19 e giovedì 20 dicembre e lo slalom di Madonna di Campiglio di sabato 22 dicembre. Nle pomeriggio la Federazione Internazionale ha confermato anche le gare femminili di Courchevel: venerdì 21 dicembre gigante e sabato 22 dicembre slalom.
  3. Sono otto i convocati per il gigante maschile sulla Gran Risa in Alta Badia di domenica 16 dicembre (prima manche ore 10.00, seconda manche ore 13.15), terza prova stagionale di Coppa del mondo dopo quelle di Beaver Creek e Val d'Isère. Si tratta di Borsotti Giovanni, Bosca Giulio, De Aliprandini Luca, Hofer Alex, Maurberger Simon, Moelgg Manfred, Nani Roberto e Tonetti Riccardo. La squadra azzurra vanta nella storia nove successi con Massimiliano Blardone (2005, 2009 e 2011), Davide Simoncelli (2003), Alberto Tomba (1987, 1990, 1991, 1994) e Richard Pramotton (1986) e ventiquattro podi complessivi, l'ultimo dei quali di Florian Eisath due stagioni fa.

    I precedenti degli italiani in gara sulla Gran Risa:

    BORSOTTI GIOVANNI
    17-12-2017 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    21-12-2014 Gigante Ritirato nella 1a manche
    22-12-2013 Gigante Ritirato nella 1a manche
    18-12-2011 Gigante 12°
    19-12-2010 Gigante 22°

    BOSCA GIULIO
    Esordio

    DE ALIPRANDINI LUCA
    18-12-2017 Gigante parallelo 14°
    17-12-2017 Gigante 8°
    19-12-2016 Gigante parallelo 22°
    18-12-2016 Gigante 7°
    20-12-2015 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    22-12-2013 Gigante 26°
    16-12-2012 Gigante 11°
    18-12-2011 Gigante Non qualificato per la 2a manche

    HOFER ALEX
    Esordio

    MAURBERGER SIMON
    17-12-2017 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    18-12-2016 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    20-12-2015 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    21-12-2014 Gigante Non qualificato per la 2a manche

    MOELGG MANFRED
    18-12-2017 Gigante parallelo 31°
    17-12-2017 Gigante 19°
    19-12-2016 Gigante parallelo 21°
    18-12-2016 Gigante 17°
    21-12-2015 Gigante parallelo 23°
    20-12-2015 Gigante 15°
    22-12-2013 Gigante 16°
    16-12-2012 Gigante 19°
    19-12-2011 Slalom Ritirato nella 2a manche
    18-12-2011 Gigante 19°
    19-12-2010 Gigante 13°
    21-12-2009 Slalom 4°
    20-12-2009 Gigante 5°
    22-12-2008 Slalom 5°
    21-12-2008 Gigante 18°
    17-12-2007 Slalom 20°
    16-12-2007 Gigante 6°
    18-12-2006 Slalom 20°
    17-12-2006 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    18-12-2005 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    19-12-2004 Gigante 11°
    21-12-2003 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    14-12-2003 Gigante Non qualificato per la 2a manche

    NANI ROBERTO
    18-12-2017 Gigante parallelo 10°
    17-12-2017 Gigante 16°
    19-12-2016 Gigante parallelo 26°
    18-12-2016 Gigante 18°
    21-12-2015 Gigante parallelo 16°
    20-12-2015 Gigante 11°
    21-12-2014 Gigante 6°
    22-12-2013 Gigante Ritirato nella 2a manche
    16-12-2012 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    19-12-2011 Slalom Ritirato nella 1a manche
    18-12-2011 Gigante Ritirato nella 1a manche

    TONETTI RICCARDO
    18-12-2017 Gigante parallelo 29°
    17-12-2017 Gigante 28°
    18-12-2016 Gigante Non qualificato per la 2a manche
    21-12-2015 Gigante parallelo 14°
    20-12-2015 Gigante 24°
  4. Peter Fill non sarà al via della discesa della Val Gardena. Dopo la caduta nella discesa di Beaver Creek, nella quale Fill non ha riportato conseguenze fisiche se non una brutta botta, il campione di Castelrotto - di concerto con i tecnici della Nazionale - ha deciso di rinunciare alla gara di sabato per recuperare pienamente la forma fisica ed essere competitivo al massimo livello. Lo stesso Fill proverà ad essere in gara nel superG di venerdì per valutare il proprio stato di forma.
  5. Raduno a Pfelders per nove atlete del gruppo di Coppa del mondo di sci alpino: si tratta di Federica Brignone, Marta Bassino, Chiara Costazza, Elena Curtoni, Irene Curtoni, Francesca Marsaglia, Martina Peterlini, Karoline Pichler e la rientrante Laura Pirovano, che dopo l'ultimo infortunio ha partecipato di recente a due giganti FIS per ritrovare la condizione. Le azzurre resteranno nella località austriaca per il periodo che va da mercoledì 12 dicembre (con ritrovo in serata, tranne che per la giovane Peterlini che arriverà il giorno successivo) a sabato 15. 

    Nella località altoatesina sarà presente il capo allenatore Matteo Guadagnini che ha disposto la convocazione di intesa con il direttore sportivo Massimo Rinaldi. Con lui anche gli allenatori delle diverse discipline, Giovanni Luca Rulfi ed Ettore Mosca Barberis per quelle veloci, Luca Liore e Paolo Deflorian per quelle tecniche. Le ragazze lavoreranno così con i rispettivi tecnici per preparare i prossimi appuntamenti, a partire dalle due prime storiche gare di Coppa del mondo femminile in Val Gardena, la discesa di martedì 18 e il superG del 19 dicembre, mentre per gigante e slalom bisognerà aspettare venerdì 21 e sabato 22 con la tappa di Courchevel.
  6. Cambia il programma della tappa di Coppa Europa maschile a St. Moritz. I superG in calendario salgono a due, ma a differenza del previsto oggi, martedì 11 dicembre, non ci saranno gare: entrambi i supergiganti, infatti, verranno disputati mercoledì 12 dicembre, quando era in programma la combinata, che invece è stata cancellata e di sicuro non sarà recuperata nella località svizzera.

    Gli atleti italiani nella starting list del superG inizialmente programmato per oggi erano dodici: Davide Cazzaniga (1), Mattia Casse (7), Florian Schieder (13), Alexander Prast (20), Matteo De Vettori (30), Henri Battilani (32), Nicolo Molteni (36), Giulio Zuccarini (38), Federico Paini (39), Matteo Vaghi (52), Pietro Canzio (63) e Federico Simoni (66).
  7. Sono dieci gli azzurri che prenderanno parte alle prove sulla pista Saslong della Val Gardena, dove sono in programma venerdì 14 dicembre un supergigante e sabato 15 dicembre la discesa. Si tratta di Emanuele Buzzi, Mattia Casse, Peter Fill, Werner Heel, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Dominik Paris, Alexander Prast, Florian Schieder e Federico Simoni. I posti in supergigante per l'Italia sono otto, che scendono a sette per la discesa (a cui aggiunge Heel che ha il posto fisso).

    Ecco i podi tricolori ottenuti nella storia di Coppa del mondo nella località altoatesina e i precedenti dei nostri iscritti sulla Saslong, spiccano le sette vittorie complessive di Gustavo Thoeni nel celebre parallelo del 1975, quella di Herbert Plank in discesa nel 1977, la quaterna di Kristian Ghedina nel 1996, 1998, 1999 e 2001 in discesa e quella di Werner Heel in supergigante nel 2008.  

    I PODI ITALIANI SUL SASLONG:
    19-12-2008 - SG - 1. HEEL Werner
    14-12-2001 - DH - 1. GHEDINA Kristian
    17-12-1999 - DH - 1. GHEDINA Kristian
    19-12-1998 - DH  - 1.GHEDINA Kristian
    12-12-1996 - DH - 1. GHEDINA Kristian
    18-12-1977 - DH - 1. PLANK Herbert
    23-03-1975 - P - 1. THOENI Gustavo

    20-12-2014 - SG - 2. PARIS Dominik
    14-12-2012 - SG - 2. MARSAGLIA Matteo
    18-12-1999 - DH - 2. GHEDINA Kristian
    13-12-1986 - DH - 2. MAIR Michael
    17-12-1976 - DH - 2. PLANK Herbert

    19-12-2014 - DH - 3. PARIS Dominik
    14-12-2012 - SG - 3. HEEL Werner
    18-12-2009 - SG - 3. STAUDACHER Patrick
    14-12-2001 - DH - 3. SULZENBACHER Kurt
    20-12-1996 - DH - 3. GHEDINA Kristian
    16-12-1989 - DH - 3. GHEDINA Kristian
    16-03-1972 - GS - 3. THOENI Rolando


    I precedenti degli azzurri in Val Gardena:

    BUZZI EMANUELE
    16-12-2017 Discesa - 34
    15-12-2017 Supergigante - Non partito
    17-12-2016 Discesa - 37
    16-12-2016 Supergigante - 39
    19-12-2015 Discesa - 53
    18-12-2015 Supergigante - 53
    19-12-2014 Discesa - 50

    CASSE MATTIA
    16-12-2017 Discesa - 52
    15-12-2017 Supergigante - 31
    17-12-2016 Discesa - 30
    16-12-2016 Supergigante - 33
    19-12-2015 Discesa - 22
    18-12-2015 Supergigante - 26
    20-12-2014 Supergigante - 23  
    21-12-2013 Discesa - 54
    20-12-2013 Supergigante - 46

    FILL PETER
    16-12-2017 Discesa - 57
    15-12-2017 Supergigante - 8
    17-12-2016 Discesa - 22
    16-12-2016 Supergigante - 12
    19-12-2015 Discesa - 4
    18-12-2015 Supergigante - 23
    20-12-2014 Supergigante - Ritirato
    19-12-2014 Discesa - 12
    21-12-2013 Discesa - 10
    20-12-2013 Supergigante - Squalificato
    15-12-2012 Discesa - 58
    14-12-2012 Supergigante - 19
    16-12-2011 Supergigante - 22
    18-12-2010 Discesa - 15
    17-12-2010 Supergigante - 14
    20-12-2008 Discesa - 19
    19-12-2008 Supergigante - 26
    15-12-2007 Discesa - 16
    14-12-2007 Supergigante - 21

    HEEL WERNER
    16-12-2017 Discesa - 23
    17-12-2016 Discesa - 32
    16-12-2016 Supergigante - 44
    19-12-2015 Discesa - 28
    18-12-2015 Supergigante - 42
    20-12-2014 Supergigante - 37
    19-12-2014 Discesa - 22
    21-12-2013 Discesa - 8
    20-12-2013 Supergigante - 11
    15-12-2012 Discesa - 6
    14-12-2012 Supergigante - 3
    16-12-2011 Supergigante - 40
    18-12-2010 Discesa - 20
    17-12-2010 Supergigante - 7
    19-12-2009 Discesa - DNS1
    18-12-2009 Supergigante - Ritirato
    20-12-2008 Discesa - 23
    19-12-2008 Supergigante - 1
    15-12-2007 Discesa - 17
    14-12-2007 Supergigante - 28

    INNERHOFER CHRISTOF
    16-12-2017 Discesa - 5
    15-12-2017 Supergigante - 24
    17-12-2016 Discesa - 13
    16-12-2016 Supergigante - 10
    19-12-2015 Discesa - 40
    18-12-2015 Supergigante - 21
    20-12-2014 Supergigante - 5
    19-12-2014 Discesa - 23
    21-12-2013 Discesa - 36
    20-12-2013 Supergigante - 9
    15-12-2012 Discesa - 34
    14-12-2012 Supergigante - 10
    16-12-2011 Supergigante - 24
    18-12-2010 Discesa - 22
    17-12-2010 Supergigante - 27
    19-12-2009 Discesa - 52
    18-12-2009 Supergigante - Ritirato
    20-12-2008 Discesa - 47
    19-12-2008 Supergigante - 38
    15-12-2007 Discesa - 40
    14-12-2007 Supergigante - 20

    MARSAGLIA MATTEO
    16-12-2017 Discesa - 49
    15-12-2017 Supergigante - DNS1
    19-12-2015 Discesa - 35
    18-12-2015 Supergigante - 25
    20-12-2014 Supergigante - 7
    20-12-2013 Supergigante - Ritirato
    15-12-2012 Discesa - 39
    14-12-2012 Supergigante - 2
    16-12-2011 Supergigante - 23
    18-12-2010 Discesa - 39
    17-12-2010 Supergigante - 25
    20-12-2008 Discesa - 54
    19-12-2008 Supergigante - 47
     
    PARIS DOMINIK
    16-12-2017 Discesa - 6
    15-12-2017 Supergigante - 21
    17-12-2016 Discesa - 25
    16-12-2016 Supergigante - 8
    19-12-2015 Discesa - 13
    18-12-2015 Supergigante - 8
    20-12-2014 Supergigante - 2
    19-12-2014 Discesa - 3
    15-12-2012 Discesa - 15
    14-12-2012 Supergigante - 13
    18-12-2010 Discesa - 35
    17-12-2010 Supergigante - 31
    19-12-2009 Discesa - 28
    18-12-2009 Supergigante - 30
    19-12-2008 Supergigante - 54

    PRAST ALEXANDER
    Esordio
     
    SCHIEDER FLORIAN
    Esordio

    SIMONI FEDERICO
    Esordio

    Il programma delle gare:
    Mer. 12/12/18 - Cdm - 1a prova DH maschile Val Gardena (Ita) - ore 11.45
    Gio. 13/12/18 - Cdm - 2a prova DH maschile Val Gardena (Ita) - ore 11.45
    Ven. 14/12/18 - Cdm - SG maschile Val Gardena (Ita) - ore 12.00, diretta tv Raisport ed Eurosport1
    Sab. 15/12/18 - Coppa del mondo - DH maschile Val Gardena (Ita) - ore 11.45, diretta tv Raisport ed Eurosport1
    Dom. 16/12/18 - Cdm - GS maschile Alta Badia (Ita) - ore 10.00 e 13.15, diretta tv Raisport ed Eurosport
  8. Vince anche quando sembra praticamente certo che abbia perso. Mikaela Shiffrin fa en-plein a St. Moritz e conquista anche il parallelo dopo aver bissato in superG il successo di Lake Louise. Lo fa nel modo più difficile, perché dopo aver superato tutti i turni senza problemi, abbassando di volta in volta il tempo, nella finale era dietro Petra Vlhova, ma nel finale ha recuperato in modo incredibile battendo l'avversaria di 11 centesimi. Per la statunitense è la vittoria numero 48 in carriera che la consente di allungare ulteriormente nella classifica generale con 689 punti complessivi, già più del doppio della seconda, Michelle Gisin, ferma a 296, mentre Vlhova sale in terza posizione arrivando a 276.

    Si ferma agli ottavi di finale, invece, la corsa di Irene Curtoni. L'azzurra si arrende a Wendy Holdener, che dopo aver acciuffato la qualificazione per il rotto della cuffia, con il 31esimo tempo, ha prima eliminato l'olimpionica Frida Hansdotter, poi ha battuto l'atleta italiana rifilandole un distacco di 51 centesimi, infine ha conquistato il terzo gradino del podio. Irene ha lottato fino a metà a gara, poi pian piano il gap si è fatto più ampio. Buono, comunque, il cammino di Irene, che in mattinata aveva centrato il 15° tempo, poi ai sedicesimi ha avuto la meglio dello slovena Meta Hrovat che nella prima manche ha sbagliato tantissimo e in quella di ritorno ha rosicchiato 36 centesimi mettendo paura alla Curtoni.

    Fuori ai sedicesimi Federica Brignone e Chiara Costazza: la valdostana parte male nella prima manche, poi piano piano riduce il gap e chiude a -0"31 dalla francese Adeline Mugnier, quinta nelle qualificazioni e poi fuori agli ottavi, nella seconda scia meglio della rivale e recupera 8 centesimi che ovviamente non bastano ad andare avanti; la poliziotta fassana deve arrendersi al talento austriaco Katharina Truppe che vince con 1"41 di vantaggio. Non avevano superato le qualificazioni del mattino, invece, Martina Peterlini (37ª) e Marta Bassino, uscita dopo poche porte.

    Ora le atlete avranno qualche giorno di riposo dalle gare, poi si torna in pista martedì 18 con la discesa in Val Gardena e il giorno successivo verrà disputato anche il superG.

    Risultati sedicesimi PSL femminile St. Moritz (Sui)
    SHIFFRIN Mikaela (1995 USA) b. ST-GERMAIN Laurence (1994 CAN) +1.31 (+0.50)
    HOLDENER Wendy (1993 SUI) b. HANSDOTTER Frida (1985 SWE) D.N.F. (+0.20)
    BRUNNER Stephanie (1994 AUT) b. HUBER Katharina (1995 AUT) +0.77 (+0.50)
    TRUPPE Katharina (1996 AUT) b. COSTAZZA Chiara (1984 ITA) +1.41 (+0.50)
    MUGNIER Adeline (1992 FRA) b. BRIGNONE Federica (1990 ITA) +0.23 (+0.31)
    VLHOVA Petra (1995 SVK) b. BISSIG Carole (1996 SUI) +1.29 (+0.50)
    GALLHUBER Katharina (1997 AUT) b. LYSDAHL Kristin (1996 NOR) +0.89 (+0.20)
    GRITSCH Franziska (1997 AUT) b. SCHILD Bernadette (1990 AUT) D.N.F. (+0.50)
    HAVER-LOESETH Nina (1989 NOR) b. HILZINGER Jessica (1997 GER) +1.06 (+0.50)
    DUERR Lena (1991 GER) b. NOENS Nastasia (1988 FRA) +0.90 (+0.35)
    REMME Roni (1996 CAN) b. MAIR Chiara (1996 AUT) +0.18 (+0.28)
    MIELZYNSKI Erin (1990 CAN) b. SWENN LARSSON Anna (1991 SWE) +0.27 (-0.02)
    LIENSBERGER Katharina (1997 AUT) b. SKJOELD Maren (1993 NOR) +0.49 (+0.38)
    FERK Marusa (1988 SLO) b. DANIOTH Aline (1998 SUI) +0.41 (+0.26)
    CURTONI Irene (1985 ITA) b. HROVAT Meta (1998 SLO) +0.14 (+0.50)
    HOLTMANN Mina Fuerst (1995 NOR) b. GASIENICA-DANIEL Maryna (1994 POL) +0.20 (+0.50)

    Risultati ottavi di finale
    SHIFFRIN Mikaela (1995 USA) b. HOLTMANN Mina Fuerst (1995 NOR) +0.62
    HAVER-LOESETH Nina (1989 NOR) b. GRITSCH Franziska (1997 AUT) D.N.F.
    MIELZYNSKI Erin (1990 CAN) b. MUGNIER Adeline (1992 FRA) +0.20
    LIENSBERGER Katharina (1997 AUT) b. TRUPPE Katharina (1996 AUT) D.N.F.
    BRUNNER Stephanie (1994 AUT) b. FERK Marusa (1988 SLO) +0.10
    VLHOVA Petra (1995 SVK) b. REMME Roni (1996 CAN) D.N.F.
    DUERR Lena (1991 GER) b. GALLHUBER Katharina (1997 AUT) +0.13
    HOLDENER Wendy (1993 SUI) - CURTONI Irene (1985 ITA) +0.51

    Risultati quarti di finale
    SHIFFRIN Mikaela (1995 USA) b. HAVER-LOESETH Nina (1989 NOR) +0.20
    LIENSBERGER Katharina (1997 AUT) b. MIELZYNSKI Erin (1990 CAN) +0.19
    VLHOVA Petra (1995 SVK) b. BRUNNER Stephanie (1994 AUT) +0.10
    HOLDENER Wendy (1993 SUI) b. DUERR Lena (1991 GER) +0.46

    Così in semifinale
    SHIFFRIN Mikaela (1995 USA) b LIENSBERGER Katharina (1997 AUT) +0.56
    VLHOVA Petra (1995 SVK) b. HOLDENER Wendy (1993 SUI) +0.02

    Finale 3°-4° posto
    HOLDENER Wendy (1993 SUI) b LIENSBERGER Katharina (1997 AUT) +0.26

    Finalissima
    SHIFFRIN Mikaela (1995 USA) b. VLHOVA Petra (1995 SVK) +0.11
  9. Il forte vento che spira in queste ore su Val d'Isère ha costretto gli organizzatori del secondo slalom maschile stagionale di Coppa del mondo a cancellare la gara. Data e sede del recupero verranno comunicati dalla Fis nei prossimi giorni. Al via erano presenti sei azzurri: Manfred Moelgg, Fabian Bacher, Alex Vinatzer, Simon Maurberger, Federico Liberatore e Giuliano Razzoli. Si tornerà in pista la prossima settimana per le gare veloci: nel weekend discesa e superG in Val Gardena tra venerdì 14 e sabato 15 dicembre, mentre tra domenica 16 e lunedì 17 in Alta Badia spazio al gigante e al gigante parallelo.
  10. Quando Riccardo Tonetti ha esultato al traguardo della Face de Bellevarde, sapeva solo di aver sciato alla grande e che in quel momento era in testa alla gara, per quanto mancassero ancora quindici atleti. Quello che non poteva sapere è che a 29 anni avrebbe eguagliato il miglior risultato della propria carriera in Coppa del mondo e che il suo sarebbe stato il miglior tempo della seconda manche, persino più basso di quello di Marcel Hirscher. Così l'atleta delle Fiamme Gialle chiude all'ottavo posto il gigante della Val d'Isère, vinto, anzi dominato dall'austriaco che balza al comando della classifica generale con 280 punti davanti al connazionale Max Franz (238) e allo svizzero Mauro Caviezel (227), con Dominik Paris primo italiano, nono a 152 punti.

    Il re delle ultime sette Coppe del mondo aveva chiuso la prima manche con 71 centesimi di vantaggio su Zan Kranjec e nella seconda ha comunque spinto, portando il distacco del secondo, il solito rivale Henrik Kristoffersen, a 1"20. A completare il podio lo svedese Matt Olsson che precede il francese Alexis Pinturault e il giovane talento svizzero Loic Meillard. Un errore ha fatto scivolare Stephan Luitz, il vincitore di Beaver Creek, in trentesima posizione, mentre l'altra rivelazione della gara statunitense, Thomas Tumler, è uscito nella prima manche.

    Bravi anche gli altri azzurri, che nella seconda manche hanno scalato qualche posizione, con Luca De Aliprandini passato dal 25° al 16° posto, scavalcando anche il compagno di squadra Manfred Moelgg, 17°. Non si erano qualificati, invece, Giulio Bosca, Simon Maurberger, Giovanni Borsotti, Roberto Nani e Alex Hofer. Domenica 8 dicembre si torna in pista in Val d'Isère, dove è in programma lo slalom (prima manche ore 9.30, seconda ore 12:30).

    Ordine d'arrivo GS maschile Val d'Isère (Fra)
    1 HIRSCHER Marcel AUT 52.41 50.58 1:42.99
    2 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 53.61 50.56 1:44.17 +1.18
    3 OLSSON Matts SWE 53.40 50.90 1:44.30 +1.31
    4 PINTURAULT Alexis FRA 53.72 50.73 1:44.45 +1.46
    5 MEILLARD Loic SUI 53.77 50.76 1:44.53 +1.54
    6 FORD Tommy USA 54.18 50.50 1:44.68 +1.69
    7 ODERMATT Marco SUI 54.28 50.43 1:44.71 +1.72
    8 TONETTI Riccardo ITA 54.36 50.42 1:44.78 +1.79
    9 KRANJEC Zan SLO 53.12 51.97 1:45.09 +2.10
    10 FAIVRE Mathieu FRA 54.01 51.14 1:45.15 +2.16
    11 FELLER Manuel AUT 53.85 51.36 1:45.21
    12 READ Erik CAN 55.04 50.44 1:45.48 +2.49
    13 ZUBCIC Filip CRO 54.75 50.80 1:45.55 +2.56
    14 MUFFAT-JEANDET Victor FRA 54.31 51.26 1:45.57 +2.58
    15 SCHMID Alexander GER 54.87 50.71 1:45.58 +2.59
    16 DE ALIPRANDINI Luca ITA 54.90 50.73 1:45.63 +2.64
    17 MOELGG Manfred ITA 54.84 50.80 1:45.64 +2.65
    18 FANARA Thomas FRA 54.01 51.68 1:45.69 +2.70
    19 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian NOR 54.28 51.45 1:45.73 +2.74
    20 SCHOERGHOFER Philipp AUT 54.73 51.03 1:45.76 +2.77
    21 NEUREUTHER Felix GER 54.68 51.15 1:45.83
    22 DOPFER Fritz GER 55.27 50.57 1:45.84 +2.85
    23 LEITINGER Roland AUT 54.33 51.56 1:45.89
    23 CAVIEZEL Gino SUI 54.66 51.23 1:45.89 +2.90
    25 LIGETY Ted USA 54.78 51.15 1:45.93 +2.94
    26 BRAATHEN Lucas NOR 55.29 50.85 1:46.14 +3.15
    27 ZURBRIGGEN Elia SUI 54.96 51.28 1:46.24 +3.25
    28 MAES Sam BEL 55.20 51.11 1:46.31 +3.32
    29 ZAMPA Adam SVK 54.79 51.55 1:46.34 +3.35
    30 LUITZ Stefan GER 54.01 55.31 1:49.32 +6.33

    39 BOSCA Giulio Giovanni 1990 ITA 55.71 non qualificato alla seconda manche
    43 BORSOTTI Giovanni 55.81 non qualificato alla seconda manche
    47 NANI Roberto ITA 56.11 non qualificato alla seconda manche
    47 HOFER Alex ITA 56.11 non qualificato alla seconda manche