Ski news: Snowboard

  1. Sabato 7 dicembre, con un gigante parallelo programmato per le ore 09,00 del mattino a Bannoye (Rus), si aprirà ufficialmente la Coppa del mondo 2019/2020 di snowboard parallelo. Saranno sette gli azzurri in gara: Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Nadya Ochner, Edwin Coratti, Maurizio Bormolini, Aaron March, Roland Fischnaller, quest'ultimo terzo nella Cdm generale della scorsa stagione. Il 39enne campione nato a Bressanone cercherà di togliersi altre soddisfazioni, dopo l'ennesimo traguardo raggiunto negli ultimi Mondiali di Park City, dove è riuscito a conquistare l'argento nella prova di slalom parallelo disputata lo scorso 5 febbraio 2019. Proprio una prova di slalom di parallelo concluderà il weekend di gare nella località russa: l'appuntamento è per domenica 8 dicembre, sempre alle ore 09,00.
  2. Lorenzo Sommariva ha centrato un ottimo secondo posto nella gara di snowboardcross maschile andata in scena a Pitztal (Aut) e valevole come prima tappa della Coppa Europa. Il 26enne azzurro dalle origini genovesi, è arrivato fino in fondo chiudendo dietro solo all'austriaco Alessandro Haemmerle. A completare il podio è stato il tedesco Martin Noerl. Nulla da fare invece, per gli altri italiani presenti al via: Filippo Ferrari e Michele Godino si sono fermati ai quarti, mentre Tommaso Leoni è rimasto in corsa fino agli ottavi.

    Tra le donne il successo porta la firma italiana di Sofia Belingheri. La 24enne bergamasca, che alla fine dell'anno scorso aveva deciso di ritarsi dalle competizioni, salvo poi ripensarci nel corso dell'estate, ha concluso la Big Final davanti anticipando la svizzera Sophie Hediger e la britannica Charlotte Bankes, terza al traguardo. Nella top ten trovano spazio anche altre due azzurre: si tratta di Raffaella Brutto e Caterina Carpano, che hanno centrato rispettivamente la sesta e la settima posizione. Al via era presente anche la campionessa olimpica di specialità, Michela Moioli, la quale aveva realizzato il miglior tempo nelle qualificazioni ma non è andata oltre i quarti di finale al pari di Ester Gross.

    Ordine d'arrivo SBX femminile Coppa Europa Pitztal (Aut):
    1. BELINGHERI Sofia ITA
    2. HEDIGER Sophie SUI
    3. BANKES Charlotte GBR
    4. NEUSSNER Katharina AUT
    5. GULINI Faye USA
    6. BRUTTO Raffaella ITA
    7. CARPANO Caterina ITA
    8. LOKTEVA-ZAGORSKAIA Ekaterina RUS

    9 MOIOLI Michela ITA
    16 GROSS Ester ITA

    Ordine d'arrivo SBX maschile Coppa Europa Pitztal (Aut):
    1. HAEMMERLE Alessandro AUT
    2. SOMMARIVA Lorenzo ITA
    3. NOERL Martin GER
    4. BERG Paul GER
    5. HAEMMERLE Luca AUT
    6. BAUMGARTNER Nick USA
    7. CHEEVER Jonathan USA
    8. DIERDORFF Mick USA

    9 FERRARI Filippo ITA
    16 GODINO Michele ITA
    20 LEONI Tommaso ITA
    33 MENCONI Matteo ITA
    51 BELINGHERI Tomas ITA
    68 CANALIA Alessandro ITA
    74 CASTELLO Devin ITA
  3. Sarà una settimana fitta di impegni per gli atleti azzurri di snowboard, chiamati a radunarsi in varie località per proseguire la preparazione in vista dei prossimi impegni in Coppa del mondo. Domenica 10 novembre toccherà agli specialisti del parallelo, che si ritroveranno a Kaunertal, in Austria: della squadra di Cdm, saranno presenti Aaron March, Daniele Bagozza, Nadya Ochner, Roland Fischnaller, Mirko Felicetti, Edwin Coratti e Maurizio Bormolino. Lavorerano con loro fino a mercoledì 13 novembre i tecnici FISI Rudi Galli, Jacopo Bardini, Alessio Amorth e Matteo Artina. L'obiettivo è quello di arrivare al meglio in occasione del weekend del 7 e 8 dicembre, quando a Bannoye (Rus), si svolgeranno le gare di gigante parallelo e slalom parallelo, entrambe valide per il circuito di Cdm. Sempre a Kaunertal , nei medesimi giorni, si ritroverà anche la squadra B, rappresentata da Marc Hofer, Sindy Schmalzl, Elisa Caffont, Gabriel Messner, Aline Moroder, Giulia Gaspari, Jasmin Coratti e Alice Lombardi. Il tecnico Maurizio Rudatis avrà il compito di segurli da vicino.

    L'11 novembre, invece, inizierà a Stubai (Aut) il raduno della squadra di Coppa del mondo di slopestyle snowboard, dove sarà presente Nicola Liviero, reduce dall'ottimo Big Air di Modena con tanto di sesto posto nella finale. Il 22enne, insieme ai compagni Emil Zulian, Loris Framarin, Emiliano Lauzi ed Alberto Maffei. La località degli allenamenti scelta dal direttore tecnico Cesare Pisoni, è quella di Stubai in Austria: il gruppo sarà seguito quotidianamente dai tecnici Filippo Kratter ed Alessandro Benussi fino al 17 del medesimo mese. Sulle piste austriache si alleneranno anche i giovani e gli osservati ossia Marilù Poluzzi, Elia Fuser, Matilde Pizzutto, Emma Gennero ed Edoardo Giovannini. Ma non saranno soli: dal 10 al 16 novembre gli faranno compagnia i tecnici Davide Cecconi e Jacopo Thomain.

    Gli specialisti dello snowboardcross, al contrario dei colleghi sopracitati, resteranno in Italia, più precisamente a Cervinia, dove arriveranno lunedì 11 novembre. La pattuglia sarà molto ampia e composta da Omar Visentin, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Michela Moioli, Lorenzo Sommariva, Filippo Ferrari, Sofia Belingheri, Michele Godino, Matteo Menconi e Raffaella Brutto. I tecnici FISI Luca Pozzolini, Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, Claudio Consagra, Riccardo Ronchi, Denis Bellotti e Marco Proserpio coordineranno il lavoro quotidiano fino al 14 novembre. Oltre alla squadra di Coppa del mondo, nella località della Valle d'Aosta ci sarà il team B con Devin Castello, Alessandro Cannatà, Ester Gross, Thomas Belingheri e Caterina Carpano. Il gruppo sarà osservato dai tecnici Cristian Belingheri e Nicola Bagliani.
  4. Dopo la brillante qualificazione nella mattinata di sabato, Nicola Liviero non si smentisce e conquista un ottimo sesto nelle finali del Big Air snowboard di scena a Modena-Skipass, seconda tappa della Coppa del mondo di specialità. il 22enne non tradisce le attese e con 149,75 punti, chiude in sesta posizione la gara disputata sulla rampa allestita in occasione della fiera emiliana. Un risultato che fa seguito all'ottima prestazione delle qualifiche, dove Liviero aveva realizzato il punteggio di 92,75, il più alto di sempre nella disciplina da parte di un italiano. 

    A vincere è il canadese Nicolas Laframboise con il punteggio di 172,50, davanti al connazionale Mark Mcmorris (168 punti). Terzo posto per l'americano Chris Corning, che chiude con 166,25. Non hanno partecipato alla fase finale, invece, gli altri tre italiani iscritti alla gara, ossia Emiliano Lauzi e Loris Framarin, così come Emil Zulian, non presente nemmeno alle qualificazioni a causa di una frattura al setto nasale.

    Ordine d'arrivo Big Air Modena (ITA): 
    1. LAFRAMBOISE Nicolas (CAN) 172,50
    2. MCMORRIS Mark (CAN) 168
    3. CORNING Chris (USA) 166,25
    4. KIMATA Ryoma (JPN) 163
    5. HENKES Justus (USA) 155
    6. LIVIERO Nicola (ITA) 149,75
    7. MATTSSON Niklas (SWE) 93,50
    8. THORGREN Sven (SWE) 56
    9. SHARPE Darcy (CAN) 52,50
    10. TOBITA Ruki (JPN) 19,75
  5. Brillante qualificazione di Nicola Liviero, 20enne dell'Sdcmdc team, nel Big Air di Modena Skipass. Sulla rampa predisposta dall'organizzazione della Fiera emiliana, ha saputo totalizzare 92,75 punti - il punteggio più alto realizzato da un italiano nella disciplina. Liviero si è piazzato secondo nella sua batteria, alle spalle dello svedese Niklas Mattson, che ha chiuso con 96,25. Al termine delle due heat di qualificazione, Liviero è pienamente in finale e si giocherà tutte le chances a partire dalle 18.30.
    Erano in qualifica anche Emiliano Lauzi, che si è fermato all'ottavo posto della seconda heat con 76,25 punti, mentre Loris Framarin non è salito sopra il ventesimo posto nella prima heat.
    La Finale sarà trasmessa in diretta su Rai Sport a partire dalle 18.30


    Finale Big Air snowboard maschile Modena - Skipass:

    1 HENKES Justus USA
    2 SHARPE Darcy CAN
    3 MCMORRIS Mark CAN
    4 CORNING Chris USA
    5 KIMATA Ryoma JPN
    6 TOBITA Ruki JPN
    7 THORGREN Sven SWE
    8 LIVIERO Nicola ITA
    9 LAFRAMBOISE Nicolas CAN
    10 MATTSSON Niklas SWE
  6. Sabato 2 novembre lo snowboard sarà grande protagonista all'interno della fiera Skipass, il prestigioso evento che si svolgerà a Modena dal 31 ottobre al 3 novembre. La seconda tappa di Coppa del mondo della specialità Big Air, infatti, farà tappa nella città emiliana con un vasto programma di gare, che inizieranno dalle ore 10 fino ad arrivare alle 18,30 quando si svolgeranno le finali. Nel dettaglio, saranno protagonisti prima gli uomini (divisi in due gruppi da 25 ciascuno) alle ore 10,05 e alle ore 12,10 e poi le donne, le quali si esibiranno nei due tentativi a partire dalle ore 14,30. Coloro che si qualificheranno, ossia sei atlete e dieci atleti, si alterneranno nei tre salti di finale a partire dalle ore 18,30. Al via ci sarà anche l'Italia, rappresentata per l'occasione dai seguenti quattro atleti: Loris Framarin, Emiliano Lauzi, Nicola Liviero ed Emil Zulian. Il Big Air di snowboard targato Skipass, fa seguito alle prime gare stagionali di Cdm disputatesi lo scorso agosto a Cardrona: nella tappa neozelandese, a fare da padrone nella categoria maschile fu la squadra americana, capace di aggiudicarsi il primo ed il secondo posto rispettivamente con Chris Corning e Redmond Gerard. Tra le donne, invece, il successo portò la firma di una finlandese, Enni Rukajarvi, brava a mettersi davanti alla britannica Katie Ormerod.
  7. Modena capitale dello snowboard per un giorno. Il prossimo 2 novembre infatti, in occasione della Fiera Skipass, la città emiliana ospiterà la seconda tappa di Coppa del mondo della specialità Big Air. Saranno quattro gli italiani a prendere parte alla competizione: Loris Framarin, Emiliano Lauzi, Nicola Liviero ed Emil Zulian.

    Le gare andranno in scena a partire dalla mattinata di sabato 2 novembre: saliranno sul trampolino, per le sessioni di qualificazione, prima gli uomini (divisi in due gruppi da 25 ciascuno) alle ore 10,05 e alle ore 12,10. Poi spazio a 30 donne, che si esibiranno nei due tentativi a partire dalle ore 14,30. Coloro che si qualificheranno, ossia sei atlete e dieci atleti, si alterneranno nei tre salti di finale con orario d'inizio fissato alle ore 18,30.

    Il Big Air di snowboard fa seguito alle prime gare stagionali di Cdm disputatesi lo scorso agosto a Cardrona: nella tappa neozelandese, a fare da padrone nella categoria maschile fu la squadra americana, capace di aggiudicarsi il primo ed il secondo posto rispettivamente con Chris Corning e Redmond Gerard. Tra le donne, invece, il successo portò la firma di una finlandese, Enni Rukajarvi, brava a mettersi davanti alla britannica Katie Ormerod. 
  8. Parallelo e snowboardcross saranno grandi protagonisti al Passo dello Stelvio, a partire da domenica 6 ottobre. I primi team a raggiungere il ghiacciaio, saranno quelli di parallelo con le squadre di Coppa del mondo e Coppa Europa, che si alleneranno fino al prossimo 9 settembre. Per quanto riguarda gli atleti di Cdm, saranno presenti Aaron March, Daniele Bagozza, Edwin Coratti, Roland Fischnaller, Maurizio Bormolini e Nadya Ochner. Con loro ci saranno i tecnici Rudi Galli, Alessio Amorth, Jscopo Bardini e Matteo Artina. Della squadra 'Parallelo B', il direttore sportivo Cesare Pisoni ha convocato Marc Hofer, Sindy Schmalzl, Lucia Dalmasso, Gabriel Messner, Aline Moroder, Elisa Caffont, Alice Lombardi e Giulia Gaspari. Ad osservarli nel lavoro quotidiano sarà il tecnico FISI Maurizio Rudatis.

    Ma non è finita qui: anche sei atleti di Coppa del mondo di snowboardcross raggiungeranno lo Stelvio il prossimo 7 settembre per cinque giorni di duro allenamento. Nel dettaglio il ds Cesare Pisoni ha chiamato Omar Visintin, Lorenzo Sommariva, Michele Godino, Tommaso Leoni, Filippo Ferrari, Matteo Menconi, Michela Moioli, Sofia Belingheri e Raffaella Brutto. I tecnici Fisi Luca Pozzolini, Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, Claudio Consagra, Riccardo Ronchi, Denis Bellotti e Marco Proserpio li seguiranno nel corso delle giornate. Sino all'11 settembre anche il team di Coppa Europa, con l'aggiunta di alcuni giovani, si allenerà sul ghiacciao: presenzieranno Devin Castello, Alessandro Cannatà, Caterina Carpano, Alessandro Canalia, Ester Gross, Thomas Belingheri e Sofia Groblechner con i tecnici Cristian Belingheri e Nicola Bagliani.
  9. Allenamento al Passo dello Stelvio per la squadra di Coppa del mondo di snowboardcross, impegnata sul ghiacciaio da lunedì 30 settembre a venerdì 4 ottobre con Omar Visintin, Lorenzo Sommariva, Michele Godino, Tommaso Leoni, Filippo Ferrari, Matteo Menconi, Michela Moioli, Sofia Belingheri e Raffaella Brutto. Presenti come sempre i tecnici Luca e Stefano Pozzolini, Riccardo Consagra, Riccardo Bagliani, Claudio Consagra, Dennis Bellotti e Marco Proserpio. Nello stesso periodo saranno presenti anche i ragazzi della squadra di Coppa Europa con Devin Castello, Alessandro Canalia, Thomas Belingheri, Caterina Carpano ed Ester Gross, con i tecnici Cristian Belingheri e Nicola Bagliani.   

    Sempre lo Stelvio ospiterà il gruppo di slopestyle freesnow di Coppa del mondo con Emil Zulian, Nicola Liviero, Emiliano Lauzi, Loris Framarin e Alberto Maffei da lunedì 30 settembre a sabato 12 ottobre, insieme a loro gli allenatori Alesandro Benussi, Filippo Kratter, Patrick Mazzarol e Marco Donzelli. Saranno del raduno anche i giovani/osservati con Milko De Feo, Elia Fuser, Emma Gennero, Marilù Poluzzi, Matilde Pizzutto e i tecnici Davide Cecconi e Jacopo Thomain. Convocati da martedì 1 a venerdì ottobre anche alcuni giovani del gruppo di parallelo: si tratta di Fabian Lantschner, Michele Vaschetto e Isabel Muerer, accompagnati da Gert Ausserdorfer.
  10. È iniziato ieri, domenica 8 settembre, il raduno per la squadra di parallelo al Passo dello Stelvio. Gli atleti convocati dal direttore tecnico Cesare Pisoni e in azione sul ghiacciaio dello Stelvio sono i seguenti: Aaron March, Daniele Bagozza, Roland Fischnaller, Edwin Coratti, Maurizio Bormolini e Nadya Ochner. Gli effettivi saranno osservati con attenzione dall'allenatore Alessio Amorth in compagnia dei tecnici Rudy Galli, Jacopo Bardini e Matteo Artina fino a mercoledì 11 settembre. Il tutto in attesa del primo appuntamento agonistico della nuova stagione previsto a Bannoye, in Russia, per il weekend del 7 e 8 dicembre con un PGS e un PSL.

    Sempre sullo Stelvio, ma a partire da oggi e fino a venerdì 13 settembre, sarà impegnato anche il gruppo di Cdm di snowboardcross guidato dall'allenatore responsabile Luca Pozzolini. Protagonisti delle sedute di allenamento saranno Omar Visintin, Lorenzo Sommariva, Michele Godino, Tommaso Leoni,. Filippo Ferrari, Raffaella Brutto, Sofia Belingheri oltre alla campionessa olimpica Michela Moioli. Con loro ci saranno i tecnici Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, gli skimen Claudio Consagra e Riccardo Ronchi, oltre al preparatore atletico Denis Bellotti e al fisioterapista Marco Proserpio.